espatriati per caso

TRASFERIRSI ALL’ESTERO E SUPERARE TUTTE LE DIFFICOLTÀ - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
109610
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
160860

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

TRASFERIRSI ALL’ESTERO E SUPERARE TUTTE LE DIFFICOLTÀ

Creato Sabato, 12 Luglio 2014
AddThis Social Bookmark Button

preoccupazione espatrio difficoltà

TRASFERIRSI ALL’ESTERO E SUPERARE TUTTE LE DIFFICOLTÀ

Quando si decide di trasferirsi all’estero, spesso lo si fa per istinto, perché qui in Italia ci si trova in una situazione difficile e poco sostenibile. Tuttavia, poi quando ci si trova nel Paese prescelto la situazione non è sempre rose e fiori come si poteva immaginare prima di partire. Tantissime sono le difficoltà che si possono incontrare in un nuovo Paese. In primis, ad esempio, si possono avere dei problemi con la lingua, perché non sempre la si conosce e non sempre l’inglese è conosciuto e parlato. Questa è una difficoltà che all’apparenza può sembrare insormontabile, specialmente se si è deciso di cambiare nazione in età non proprio giovane. Solitamente consigliamo a chi decide di emigrare di fare un corso preventivo per imparare la lingua, ma se non lo si è fatto, niente paura: c’è sempre tempo per recuperare e in questo caso basta iscriversi subito a un corso.

E una prima difficoltà, apparentemente insormontabile, è superata. Ma vediamo quali possono essere le altre.

Una delle tante difficoltà che possono sconfortare chi si è trasferito da poco in un’altra nazione è la distanza dalla propria famiglia. Come superare questi attimi che potrebbero anche far cambiare idea a chi emigra? Cercando di migliorare i mezzi a disposizione per la comunicazione. Questo significa che ci si deve armare di pc con webcam e di programmi come Skype, per poter comunicare vedendosi senza pagare nulla. Anche i vari programmi di messaggistica gratuita sui vari dispositivi cellulari sono molto utili. La rete, i telefoni e i pc diverranno dei validissimi alleati per sconfiggere la solitudine, specialmente quando ci si trasferisce da soli.

Un’altra difficoltà potrebbe riguardare il fare nuove amicizie. Come fare a superare quest’ostacolo? Cercando di fare amicizia sul posto di lavoro e cercando di capire quelli che sono i posti giusti, in modo da conoscere più gente possibile.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 04/07/2014, 12:53 by mome85
  OPPORTUNITÀ DI LAVORO IN EUROPA, CANADA E AUSTRALIA Per chi ha voglia di emigrare c’è una grossa incognita da affrontare: il Paese prescelto...
Written on 27/06/2014, 18:15 by mome85
ANDARE A VIVERE LA PENSIONE IN MESSICO Andare a vivere la pensione in Messico? Perché no? A favore di questa nazione c’è il bel tempo e il sole,...
Written on 30/04/2014, 12:27 by mome85
I MOTIVI PER STUDIARE IL TEDESCO Studiare il tedesco è un investimento per il proprio futuro lavorativo, soprattutto in un momento di alta...
Written on 10/04/2014, 22:56 by mome85
I MOTIVI PER STUDIARE IL TEDESCO Studiare il tedesco è un investimento per il proprio futuro lavorativo, soprattutto in un momento di alta...
Written on 07/03/2014, 17:01 by mome85
Perché studiare a Londra?   Londra: si tratta di una delle città più celebri, più visitate e più influenti al mondo e da decenni è la...

GOOLGE+

Friday the 20th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -