espatriati per caso

EMIGRARE PER AMORE - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
109590
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
160740

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

EMIGRARE PER AMORE

Creato Mercoledì, 11 Giugno 2014
AddThis Social Bookmark Button

amore estero

EMIGRARE PER AMORE

Oggi si emigra per tanti motivi: in primis perché si cercano nuove possibilità lavorative, ma anche perché si vuole trovare una nuova prospettiva di vita e di studio. La cosiddetta fuga dei cervelli, infatti, è un fenomeno in piena espansione, perché si cerca di andare all’estero per far fruttare al meglio le proprie capacità. Tuttavia, questi elencati, sebbene siano sicuramente i più diffusi, non sono gli unici motivi: si può anche emigrare per amore. Sempre più spesso, infatti, nascono delle storie d’amore a distanza, complici anche i nuovi mezzi tecnologici come i siti d’incontri o i social network, e questo implica che uno dei due partner si debba trasferire. L’emigrazione per amore, forse, è un campo ancora poco esplorato, ma chi si trova a dover fare il grande passo deve anche ponderare bene la situazione, perché si tratta di una scelta importante, dato che si devono spostare tutte le attività personali da un Paese all’altro.

Chi si trova ad emigrare all’estero per amore deve trovare un nuovo lavoro e deve ricostruirsi una cerchia di amici, lontano dalla propria famiglia e dalla propria routine. Naturalmente, gran parte delle volte il salto nel buio viene ricompensato, ma di sicuro tutta la trafila burocratica che si deve affrontare prima di partire è altamente stressante, nonostante il nobile fine ultimo. Per chi emigra per amore non ci sono sconti di sorta: viene, ovviamente, richiesto tutto quello che si chiede a chi emigra per altri motivi, visti compresi. Meglio informarsi prima su quelli che sono i vari passi da fare prima di compiere un passo così importante e preparare per tempo tutta la documentazione necessaria. Il ricongiungimento al proprio caro ricompenserà la trafila per i vari visti e per i documenti e se si trova un lavoro in maniera rapida, sarà ancora meglio.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 24/07/2014, 11:30 by mome85
COME DIVENTARE INSEGNANTI DI ITALIANO IN INGHILTERRA Quando ci si trasferisce all’estero e, magari, si ha la laurea in lingue, uno dei sogni maggiori è...
Written on 17/07/2014, 16:02 by mome85
LAVORO ALL’ESTERO: COME GESTIRE LA PRIMA ESPERIENZA Quando si trova per la prima volta lavoro all’estero, si cercano dei consigli su come vivere al...
Written on 01/02/2014, 18:40 by mome85
EMIGRARE INSEGNANDO ITALIANO ALL’ESTERO In molti sperano di riuscire ad andarsene dal nostro Paese, ma a volte non si vedono prospettive interessanti,...
104150
Written on 27/06/2013, 21:57 by mome85
ESPERIENZA DI UNA BLOGGER ITALIANA A LONDRA Raccontaci chi sei e che cosa facevi in Italia prima di partire. Sono una romana doc che prima di...
Written on 28/04/2013, 20:00 by mome85
  NUOVE OFFERTE IN OLANDA: SI CERCANO INSEGNANTI DI ITALIANO   Se il vostro obiettivo nella vita è quello di fare gli insegnanti, sarà...

GOOLGE+

Wednesday the 18th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -