espatriati per caso

IL BELGIO HA ESPULSO ALCUNI CITTADINI STRANIERI: TROPPO POVERI PER RESTARE - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
105080
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
152650

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

IL BELGIO HA ESPULSO ALCUNI CITTADINI STRANIERI: TROPPO POVERI PER RESTARE

Creato Domenica, 02 Febbraio 2014
AddThis Social Bookmark Button

belgio unione europea

IL BELGIO HA ESPULSO ALCUNI CITTADINI STRANIERI: TROPPO POVERI PER RESTARE

Fa molto discutere la decisione del Belgio di espellere alcuni cittadini europei, tra cui moltissimi italiani, che sono ritenuti troppo poveri per poter rimanere. Volendo essere più specifici, le espulsioni lo scorso anno sono state 2.712, tra cui ci sarebbero anche 265 italiani. A dire il vero, è la prima volta che un Paese della comunità espelle dei cittadini appartenenti alla comunità. Naturalmente, il tutto è dettato dalla crisi economica, che spinge uno Stato ad applicare qualsiasi diritto per cercare di rimanere a galla. Quello di espellere un cittadino comunitario è un diritto che viene riconosciuto dalla legislazione europea, seppure in modo non proprio chiaro. In ogni caso, viene garantita la possibilità per uno Stato di espellere i cittadini di uno Stato membro, qualora questi rappresentino un peso troppo grosso per il sistema sociale. Detto così potrebbe sembrare assurdo, perché una delle idee di base che ha fatto nascere l’Unione Europea è proprio la libertà di circolazione dei cittadini all’interno dei confini della stessa, ma il Belgio non ha infranto alcuna legge per mettere a punto le espulsioni. Uno dei Paesi che da sempre ha accolto tanti italiani, e non solo, che emigravano per cercare fortuna, si trova nella condizione di dover espellere delle persone, onde evitare che queste vadano a gravare sulle finanze dello Stato, trovandosi in condizioni abbastanza disperate. Che ne pensate di questa misura? Di certo se ne parlerà moltissimo nelle prossime settimane, anche perché qualcosa di simile sta per farlo anche la Gran Bretagna. Cameron, infatti, ha annunciato che verranno a breve tagliati i sussidi agli immigrati dall’Unione Europea. Probabilmente, chi credeva che il 2014 sarebbe stato l’anno giusto per la fine della crisi si sbagliava, perché si necessita ancora di misure così drastiche per evitare il peggio.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 28/03/2015, 13:51 by mome85
11 SITI PER LAVORARE IN UN HOTEL IN SPAGNA  Lavorare in un hotel in Spagna, significa godere del sole ed essere sempre a contatto con la...
Written on 11/07/2014, 00:49 by mome85
IN EUROPA IL TASSO DI DISOCCUPAZIONE CALA, IN ITALIA SALE (MA NON TRA I GIOVANI) Nonostante da tempo si parli di una graduale ripresa e conseguente...
Written on 06/07/2014, 00:29 by mome85
MARIA CHIARA: UNA MILANESE BLOGGER, LAVORATRICE E MAMMA IN GERMANIA Oggi vi presentiamo Maria Chiara, una milanese che in Germania è diventata blogger,...
Written on 27/06/2014, 18:15 by mome85
ANDARE A VIVERE LA PENSIONE IN MESSICO Andare a vivere la pensione in Messico? Perché no? A favore di questa nazione c’è il bel tempo e il sole,...
Written on 04/02/2014, 22:45 by mome85
ANDARE A LAVORARE IN AUSTRALIA: IL SISTEMA SKILL SELECT Oggi come oggi l’Australia è una delle mete più gettonate da chi decide di andarsene...

GOOLGE+

Wednesday the 24th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -