espatriati per caso

EMIGRARE DOPO LA PENSIONE? UNA SCELTA DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
109590
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
160740

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

EMIGRARE DOPO LA PENSIONE? UNA SCELTA DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE

Creato Venerdì, 31 Gennaio 2014
AddThis Social Bookmark Button

pensione

EMIGRARE DOPO LA PENSIONE? UNA SCELTA DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE

Probabilmente, dopo una vita di duro lavoro e dopo aver affrontato le mille e più difficoltà dovute alla crisi che ha messo in ginocchio la nostra economia e il nostro Paese, l’idea di emigrare dopo la pensione potrebbe sembrare un vero e proprio miraggio. Del resto, c’è anche da sottolineare che l’Italia non tratta per niente bene i pensionati e sempre più over 60 si trovano a vivere in situazioni difficili e di disagio. Proprio per questo, sempre più persone decidono di emigrare e hanno incominciato a farlo, o a pensarci, anche tanti pensionati che si rendono conto che nel nostro Paese non è facile vivere con una pensione nella media. Ecco perché si scelgono i posti dove la vita costa meno e si parte. Si tratta anche di una svolta, di una nuova vita e per chi ormai è arrivato alla pensione è anche un modo per vivere al meglio gli ultimi anni rimasti, godendosi  i frutti del proprio lavoro.

Se in Italia con una pensione normale si fa fatica a vivere, ci sono dei Paesi in cui, invece, si vive molto bene e ci si possono anche concedere dei lussi. Le mete più ambite e scelte dai nostri pensionati sono il Brasile, il Kenya, la Thailandia, ma anche la Repubblica Dominicana, Bali e le Canarie. Ad oggi si conta che sono già mezzo milione gli italiani che incassano la loro pensione stando all’estero, mentre si godono una vita che qui sarebbe stata difficile e travagliata. Inoltre, vivendo all’estero, le pensioni non vengono più tassate in Italia. Le tasse applicate dal nostro Paese sono tra le più alte ed è per questo che chi percepisce la pensione all’estero ne ricava anche di più. Non solo più felici, quindi, ma anche più ricchi. Si tratta di una scelta che, siamo sicuri, faranno sempre più persone. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 24/07/2014, 11:30 by mome85
COME DIVENTARE INSEGNANTI DI ITALIANO IN INGHILTERRA Quando ci si trasferisce all’estero e, magari, si ha la laurea in lingue, uno dei sogni maggiori è...
Written on 17/07/2014, 16:02 by mome85
LAVORO ALL’ESTERO: COME GESTIRE LA PRIMA ESPERIENZA Quando si trova per la prima volta lavoro all’estero, si cercano dei consigli su come vivere al...
Written on 01/02/2014, 18:40 by mome85
EMIGRARE INSEGNANDO ITALIANO ALL’ESTERO In molti sperano di riuscire ad andarsene dal nostro Paese, ma a volte non si vedono prospettive interessanti,...
104150
Written on 27/06/2013, 21:57 by mome85
ESPERIENZA DI UNA BLOGGER ITALIANA A LONDRA Raccontaci chi sei e che cosa facevi in Italia prima di partire. Sono una romana doc che prima di...
Written on 28/04/2013, 20:00 by mome85
  NUOVE OFFERTE IN OLANDA: SI CERCANO INSEGNANTI DI ITALIANO   Se il vostro obiettivo nella vita è quello di fare gli insegnanti, sarà...

GOOLGE+

Wednesday the 18th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -