espatriati per caso

TRASPORTI A LONDRA: OYSTER CARD E TRAVEL CARD - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
110600
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
162940

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

TRASPORTI A LONDRA: OYSTER CARD E TRAVEL CARD

Creato Sabato, 11 Maggio 2013
AddThis Social Bookmark Button

oyster card

TRASPORTI A LONDRA: OYSTER CARD E TRAVEL CARD

Tutti conoscono, almeno per la fama, gli efficienti mezzi di trasporto di Londra che sono puntuali ed hanno un’ottima qualità.

Trasportano ogni giorno milioni di persone in tutta Londra, ma per chi volesse farne uso frequentemente diventa necessaria una Travelcard, per coloro che si recano per una lunga vacanza, o un abbonamento Oyster Card, per coloro che desiderano restare nella capitale britannica per un periodo lungo.

Londra è divisa in 9 zone concentriche (dalla zona 1 alla zona 9) ed offre l’abbonamento per i trasporti Oyster Card e Travelcard con differenti tariffe in base alla zona che si richiede.

Per maggiore chiarezza ecco una mappa delle zone di Londra dalla zona 1 alla zona 6:

mappa zone di londra

Per tutte le mappe dei trasporti di Londra vi consigliamo ECCO LE MAPPE DEI TRASPORTI PUBBLICI A LONDRA.

La Oyster Card è una sorta di abbonamento con la differenza che, essendo una carta magnetica si può utilizzare anche come ricaricabile utilizzando il sistema “pay as you go” per poter ricaricare di un importo che sarà successivamente scalato ad ogni singolo viaggio.

Per acquistare la Oyster Card ci sono vari modi, la si può acquistare online su questo sito, in tutte le biglietterie della metropolitana (Underground) ed in tutti gli esercizi commerciali che espongono il marchio della Oyster Card. Una volta acquistata si decide l’importo da ricaricare e come detto prima man mano che si viaggia verrà dedotto il prezzo della corsa.

Inoltre, la Oyster Card si può utilizzare nella metropolitana (Underground o Tube), negli autobus (i bellissimi bus rossi a due piani), nella Overground, nel DLR (Docklands Light Railway), nel National Rail (per quanto riguarda i treni all’interno del perimetro della città) e nel River (i traghetti del Tamigi).

Come utilizzare la Oyster Card nella metropolitana?

La Oyster Card, quando si viaggia in metropolitana, deve essere passata sul lettore magnetico prima delle barriere per entrare nella stazione della metropolitana e, passata nuovamente alla barriera prima di uscire dalla stazione di destinazione in modo tale che venga decurtato l’importo esatto del tragitto effettuato (tale tragitto viene calcolato in base alle zone attraversate come ad esempio zona 1, zona 2, zona 3 eccetera).

underground tube metropolitana londra

Come utilizzare la Oyster Card negli autobus?

A differenza della metropolitana, il viaggio in autobus si paga solo quando si sale ed è compito del conducente verificare l’avvenuto pagamento del viaggio che viene effettuato strisciando la Oyster Card sul lettore. Ciononostante, non è raro che ci siano i controllori a bordo e molte volte, insieme alla polizia, sono anche a sorvegliare le fermate per controllare che il passeggero abbia correttamente pagato il viaggio.

london bus 30

Quanto si risparmia?

Innanzitutto vediamo quanto costa la tariffa del singolo ticket senza la Oyster Card: 4.50 £ per una corsa semplice in metropolitana nella zona 1, mentre costa 2.40 £ una corsa semplice in autobus.

Con la Oyster Card, lo stesso viaggio in metropolitana costa 2.10 £ mentre quello in autobus costa 1.40 £.

In più, utilizzando la Oyster Card come “pay as you go” (in modalità ricaricabile), una volta superata una soglia di spesa giornaliera chiamata “Daily price cap” (limite massimo giornaliero), non si paga più e questa cifra non supera mai il costo giornaliero della Day Travelcard.

Tale limite varia dal mezzo utilizzato e dalle zone attraversate, nonché dagli orari Peak e Off Peak (orari di punta e non di punta).

In fondo all’articolo trovate le tabelle dettagliate delle tariffe aggiornate al 2013.

Come si ricarica la Oyster Card?

Una volta terminato il credito della Oyster Card, la si può ricaricare (si dice “Top Up”) nelle biglietterie delle stazioni della metropolitana, dal bigliettaio, o alle biglietterie automatiche. Per comodità, si può registrare la Oyster Card online su sito della TfL ( Transport for London) o decidere di ricaricarla automaticamente con l’Auto Top Up.

Potete acquistare la Oyster Card anche dall’Italia direttamente da questo sito.

La Visitor Oyster Card

Con la Visitor Oyster Card si potrà viaggiare per tutta Londra utilizzando i mezzi pubblici. La si attiva con 3 £  e si può ricaricare con tagli da 10 £, 20 £ o 30 £. Ad ogni viaggio verrà scalato il costo della tariffa più bassa possibile.

Per quanto riguarda i bambini di età inferiore agli 11 anni, viaggiano gratuitamente se accompagnati da un adulto pagante. Se si utilizza la metropolitana, bisogna chiedere agli addetti di aprire le barriere per lasciare passare il bambino.

I bambini di età superiore agli 11 anni dovranno essere in possesso di una Travelcard, in quanto la Visitor Oyster Card è disponibile solo per gli adulti.

Una volta ordinata sul sito della Transport for London, la Visitor Oyster Card verrà recapitata al vostro indirizzo in circa 10 giorni.

 

TARIFFE OYSTER CARD 2013

Oyster pay as you go

Zones

Cash

Peak single

 Off-peak single

 Peak price cap

 Off-peak price cap

1 only

£4.50

£2.10

£2.10

£8.40

£7.00

1-2

£4.50

£2.80

£2.10

£8.40

£7.00

1-3

£4.50

£3.20

£2.70

£10.60

£7.70

1-4

£5.50

£3.80

£2.70

£10.60

£7.70

1-5

£5.50

£4.60

£3.00

£15.80

£8.50

1-6

£5.50

£5.00

£3.00

£15.80

£8.50

1-7

£6.70

£5.50

£3.90

£19.60

£11.60

1-8

£7.80

£6.70

£3.90

£19.60

£11.60

1-9

£7.80

£6.70

£3.90

£19.60

£11.60

2 only

£4.40

£1.60

£1.50

£8.40

£7.00

2-3

£4.50

£1.60

£1.50

£10.60

£7.70

2-4

£4.50

£2.30

£1.50

£10.60

£7.70

2-5

£5.50

£2.70

£1.50

£15.80

£8.50

2-6

£5.50

£2.70

£1.50

£15.80

£8.50

 

TARIFFE TRAVELCARD 2013

Travelcard

Zones

Day Anytime

Day Off-peak

7 Day

Monthly

1 only

£8.80

£7.30

£30.40

£116.80

1-2

£8.80

£7.30

£30.40

£116.80

1-3

£11.00

£8.00

£35.60

£136.80

1-4

£11.00

£8.00

£43.60

£167.50

1-5

£16.40

£8.90

£51.80

£199.00

1-6

£16.40

£8.90

£55.60

£213.60

1-7

£20.40

£12.10

£60.40

£232.00

1-8

£20.40

£12.10

£71.20

£273.50

1-9

£20.40

£12.10

£79.00

£303.40

2 only

£8.80

£7.30

£23.00

£88.40

2-3

£11.00

£8.00

£23.00

£88.40

2-4

£11.00

£8.00

£25.20

£96.80

2-5

£16.40

£8.90

£30.20

£116.00

2-6

£16.40

£8.90

£38.00

£146.00

 

TARIFFE BUS 2013

Cash Single

Oyster pay as you go

Bus and Tram Passes

Pay as you go

Daily Price Cap

7 Day

Monthly

Annual

£2.40

£1.40

£4.40

£19.60

£75.30

£784

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 23/07/2014, 10:25 by mome85
QUALI SONO LE LINGUE PIÙ PARLATE AL MONDO? Sappiamo bene che imparare le lingue straniere è un passpartout importante per chi vuole viaggiare o...
Written on 22/07/2014, 19:26 by mome85
STRESS DA TRASFERIMENTO? ECCO COME SUPERARLO Quando ci si trasferisce e si decide di cambiare vita, non si può pensare di vivere tutto senza stress. Un...
Written on 21/07/2014, 20:19 by mome85
TRASFERIRSI ALL’ESTERO: ECCO COSA CAMBIA Trasferirsi all’estero, che sia per lavoro o per studio, comporta dei cambiamenti, talvolta drastici, nei modi...
Written on 29/01/2014, 22:24 by mome85
VIVERE CON MENO DI 350 EURO AL MESE? ECCO I PAESI DOVE SI PUÒ Il vostro sogno è quello di andare via dal nostro Paese per cercare fortuna altrove? A...
Written on 20/01/2014, 22:11 by mome85
I PAESI DA EVITARE SE SI È IN CERCA D LAVORO Abbiamo sempre detto che, se un italiano decide di emigrare all’estero, lo fa soprattutto perché vuole...
107260

GOOLGE+

Friday the 24th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -