espatriati per caso

VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLO SRI LANKA: INFORMAZIONI E DOCUMENTI NECESSARI - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
103330
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
149360

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLO SRI LANKA: INFORMAZIONI E DOCUMENTI NECESSARI

Creato Lunedì, 03 Giugno 2013
AddThis Social Bookmark Button

sri lanka mare

VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELLO SRI LANKA: INFORMAZIONI E DOCUMENTI NECESSARI

Per chi desidera visitare lo Sri Lanka, diciamo immediatamente che dopo lo tsunami, l’economia del Paese ha subito una brusca frenata e si sta lentamente riprendendo.

Per questo motivo, alcune zone della nazione sono molto povere, mentre altre fioriscono di giorno in giorno e questa disparità di ricchezza è molto visibile tra le grandi città e i piccoli centri. L'economia cingalese si basa soprattutto sulla coltivazione e la produzione di tè e cannella e il tenore di vita non è estremamente alto, soprattutto se si prendono in considerazione gli standard europei.

Tuttavia, per un breve soggiorno, che sia di piacere o di lavoro, questa terra può riservare notevoli soddisfazioni.

Per quel che concerne il periodo migliore per partire, consigliamo quello che va da dicembre a marzo, dato che le temperature sono più tollerabili, essendo un periodo secco. 

Facciamo inoltre presente che nello Sri Lanka il periodo massimo di permanenza è di 90 giorni.

I documenti necessari per partire nello Sri Lanka sono: passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e visto d'ingresso.

Quest'ultimo verrà rilasciato all'arrivo in aeroporto in maniera automatica. In partenza, suddetto visto è valido per 30 giorni, ma, se lo si desidera, lo si può prorogare di altri 2 mesi per avere un soggiorno più lungo.

Per quel che riguarda le cose da non perdere su quest'isola meravigliosa, segnaliamo le città medievali di Polonnaruwa e Anuradhapura, che un tempo furono capitali, la città di Colombo, centro nevralgico, dove cultura e economia si mescolano. Per chi è alla ricerca di lavoro stagionale questa è la meta ideale.

Da non perdere, ovviamente, tutti i tempi dell'isola: qui la tradizione buddista si fa molto sentire nell'architettura ed è bello vedere tempi antichi e costruzioni sacre più moderne messe a confronto. Quest'isola dell'Oceano Indiano è una bella meta per chi è alla ricerca di sapori ed esperienze nuove.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 16/07/2014, 14:29 by mome85
LAVORI STAGIONALI ALL’ESTERO: COME TROVARNE UNO Spesso chi parte alla ricerca di lavoro non ha intenzione di trasferirsi in pianta stabile all’estero....

GOOLGE+

Friday the 24th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -