espatriati per caso

Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
112240
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
165130

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

I DOCUMENTI CHE SERVONO PER LAVORARE NEGLI STATES

usa

I DOCUMENTI CHE SERVONO PER LAVORARE NEGLI STATES

Il vostro grande sogno è quello di trasferirvi negli Stati Uniti per trovare il lavoro dei vostri sogni e iniziare una nuova vita? Vogliamo aiutarvi a capire quali sono i documenti che vi serviranno per poterlo fare. Iniziamo con il dire che, qualsiasi lavoro voi vogliate fare, avete necessariamente bisogno di un visto. Ovviamente, questo cambia in base al contratto che vi verrà concesso. In poche parole, si deve capire quanto tempo si vuole rimanere sul suolo americano e quanto dura il contratto. Andiamo con ordine. Innanzitutto, se avete rimediato un contratto di lavoro temporaneo, vi servirà un visto per non immigrati. La peculiarità di suddetto visto è che, pure vivendo temporaneamente e lavorando su suolo americano, manterrete la residenza qui in Italia, dato che non dovrete trasferirvi in maniera stabile negli Stati Uniti. Chi vuole, invece, vivere in maniera permanente sul suolo americano deve richiedere la tanto conosciuta Green Card che altro non è che la Resident Permanent Card. Suddetta card permette a chi lo desidera di vivere e lavorare in maniera continuativa negli Stati Uniti, senza le limitazioni del visto temporaneo.

{loadposition quadrato}

Ovviamente, non è facile da ottenere ma, dopo 5 anni dal rilascio della Green Card, si può richiedere la cittadinanza americana. Per ottenerla serve che si presenti una domanda che deve essere approvata dall’USCIS. Suddetta domanda può essere fatta o dal datore di lavoro, o da un famigliare che ha già la cittadinanza o frequentando il Diversity Visa Program. Facciamo presente che il visto si può ottenere inoltrando tutte le pratiche presso i consolati o le ambasciate statunitensi presenti nel nostro Paese. In Italia le ambasciate statunitensi si trovano a Roma, Napoli, Milano e Firenze. Ricordiamo che tutti i documenti possono essere fatti anche tramite raccomandata e inviati alle suddette ambasciate.

Per le offerte di lavoro per italiani negli Stati Uniti leggete qui.

Register to read more...

ANDARE COME RAGAZZA ALLA PARI NEGLI STATI UNITI

gemelli 

ANDARE COME RAGAZZA ALLA PARI NEGLI STATI UNITI

Il programma di ragazza alla pari (anche i ragazzi possono partecipare, ma utilizzeremo il termine di ragazza alla pari in entrambi i casi) negli Stati Uniti è molto regolamentato.

Di seguito indicheremo ciò che potrete o non potrete fare, i vostri diritti e doveri e la procedura per diventare ragazza alla pari negli Stati Uniti.

Per andare come ragazza alla pari negli Stati Uniti dovrete:

  • Avere tra i 18 ed i 26 anni
  • Avere conseguito il diploma di maturità o un diploma equivalente
  • Parlare un inglese corretto
  • Superare un colloquio in inglese
  • Essere in buone condizioni fisiche
  • Avere la patente di guida
  • Essere disponibile per 12 mesi
  • Avere una fedina penale pulita
  • non essere mai stati ragazza alla pari negli Stati Uniti

Come ragazza alla pari in una famiglia americana dovrete:

  • lavorare al massimo 10 ore al giorno
  • lavorare a massimo 45 ore alla settimana
  • ricevere una retribuzione di 195,75 $ alla settimana
  • avrete l’obbligo di seguire corsi in un istituto di insegnamento superiore negli Stati Uniti ed ottenere almeno 6 crediti (60 ore); questi corsi sono finanziati dall'organismo che sponsorizza la vostra partenza (leggere sotto)
  • avrete vitto ed alloggio in camera singola
  • avrete 2 settimane di ferie retribuite
  • avrete 1 giorno e mezzo di riposo alla settimana
  • avrete un fine settimana completo di riposo al mese

{loadposition quadrato}

Per partire come ragazza alla pari negli Stati Uniti dovrete necessariamente passare per uno sponsor poiché solo loro sono autorizzati ad inviare giovani stranieri a lavorare alla pari negli Stati Uniti con un visto J1.

Occorre dunque cominciare dal trovare un'agenzia (che lavora con uno sponsor o è uno sponsor) che propone soggiorni alla pari sul territorio americano. Ogni agenzia ha i suoi prezzi, ma queste spese comprendono generalmente un grande numero di prestazioni ed il vostro investimento sarà rapidamente ammortizzato poiché il biglietto d’aereo andata e ritorno è compreso nel prezzo. La procedura per mettervi in contatto con le famiglie dipende da ciascuna agenzia.

Infine, dovrete sapere  che ogni ragazza alla pari, partendo negli Stati Uniti, dovrà beneficiare di una formazione di 3 giorni una volta sul posto, prima di cominciare il suo lavoro in famiglia.

No vi resta che trovare l’agenzia più vicina a voi e partire per il Nuovo Continente.

Register to read more...

ECCO LE CITTÀ AMERICANE DOVE SI GUADAGNA DI PIÙ

houston texas

ECCO LE CITTÀ AMERICANE DOVE SI GUADAGNA DI PIÙ

Una ricerca della celebre rivista di economia Forbes ha fatto emergere alcuni dati e ha stilato la classifica delle 20 città americane dove si guadagna di più.

La ricerca non si è basata solamente sul dato economico degli stipendi percepiti ma anche sul costo della vita, perché ad esempio nelle metropoli americane come New York, i salari sono molto alti ma anche il costo della vita è alto (oltre alle trasse salate) e quindi tutto sommato non resta in tasca granché.

Come parametri di calcolo oltre al valore degli stipendi e del costo della vita generale, si è tenuto conto persino del costo delle utenze energetiche, dei trasporti pubblici e privati e del prezzo del mattone. In questo modo si è riuscito a calcolare con abbastanza precisione quanto rimane nelle tasche del cittadino.

{loadposition quadrato}

La città che si è aggiudicata il primato è Houston, quarta metropoli americana e la prima nello stato del Texas con uno stipendio annuo medio di 59813 dollari. Anche se altre città offrono stipendi superiori, il primo posto in classifica è dovuto al costo della vita relativamente basso che è la meta rispetto a San Francisco, che è stata classificata la città più cara.

La Silicon Valley in California avrebbe l’invidiabile stipendio annuo di 92478 dollari l’anno, ma che per l’alto costo della vita viene decurtato di circa un terzo lasciando poco più di 60000 dollari netti.

Altre città texane spadroneggiano in questa classifica e Dallas ed Austin sono rispettivamente al quinto ed ottavo posto.

Al terzo posto troviamo Detroit che ha un costo della vita sempre più economico, mentre al quarto posto, nello stato del Tennessee troviamo la città di Memphis.

Allora volete andare in Texas o in Tennessee?

Register to read more...

ARTICOLI SIMILI

Written on 20/03/2015, 17:10 by mome85
PROFESSIONE CHEF: COME TROVARE LAVORO ALL’ESTERO Quando si decide di emigrare in un nuovo Paese è sempre bene avere le idee ben chiare. Cosa si vuole...
Written on 03/12/2014, 09:26 by mome85
COME PREPARARSI ALL'ESPERIENZA DI AU PAIR ALL'ESTERO Poter risiedere in un paese estero per studiarne la lingua e la cultura è una delle esperienze...
Written on 17/11/2014, 20:22 by mome85
SCEGLIERE IL PAESE IN CUI EMIGRARE: PARAMETRI SU CUI BASARSI Quando si decide di partire per cercare un nuovo lavoro, spesso ci si lascia prendere...
Written on 24/07/2014, 11:30 by mome85
COME DIVENTARE INSEGNANTI DI ITALIANO IN INGHILTERRA Quando ci si trasferisce all’estero e, magari, si ha la laurea in lingue, uno dei sogni maggiori è...
Written on 22/07/2014, 19:47 by mome85
TRASFERIRSI A LONDRA? SEMPLICE SE SAI COME FARLO Soprattutto quando si è più giovani, se si pensa a un trasferimento, una delle mete più gettonate è...

GOOLGE+

Saturday the 24th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -