espatriati per caso

VISTO PER ANDARE A FARE UNO STAGE IN BRASILE - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
107600
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
157130

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

VISTO PER ANDARE A FARE UNO STAGE IN BRASILE

Creato Mercoledì, 31 Ottobre 2012
AddThis Social Bookmark Button

brasile

VISTO PER ANDARE A FARE UNO STAGE IN BRASILE

Quest'articolo spiega la procedura per ottenere il visto necessario per andare a fare uno stage in Brasile.

Stage e tirocinio

Ai fini di rilascio del visto si intende per stage, la parte pratica degli studi universitari che, congiuntamente alla teoria, contribuisca alla formazione dell'interessato regolarmente iscritto a un corso universitario. È necessario che ci sia una convenzione tra l’università italiana e l’università in Brasile.

Lo stage prevede la richiesta di un visto di lavoro presso il Ministero del Lavoro in Brasile. 

Documenti da presentare al Consolato o all’Ambasciata per la richiesta del visto: 

        • passaporto con validità minima di 6 (sei) mesi e 2 (due) pagine libere;
        • 1 (un) modulo online di richiesta di visto compilato e firmato dall’interessato;
        • 1 (una) fotografia formato tessera, recente, con fondo bianco, a colori, che consenta di visualizzare il volto per intero;
        • Contratto di Stage/Tirocinio tra il tirocinante, l’istituzione d’insegnamento brasiliana e il soggetto ospitante (che possono essere gli enti pubblici, le aziende private o i liberi professionisti);
        • lettera dell'università attestante che il tirocinante frequenta regolarmente l’università
        • Giustificativo che garantisce l’autonomia economica per l’intera durata dello stage in Brasile (copia della lettera d’assegnazione della borsa di studio, oppure altra documentazione che dimostri mezzi sufficienti per la sussistenza durante il soggiorno in Brasile);
        • Estratto dell’atto di nascita comprensivo di paternità e maternità (legalizzato presso l’Ufficio Territoriale del Governo - ex Prefettura competente);
        • Storico di Residenza, (legalizzato presso l’Ufficio Territoriale del Governo);
        • Certificato Generale del Casellario Giudiziale, con data di emissione inferiore ai 3 (tre) mesi (legalizzato presso l’Ufficio legalizzazioni della Procura della Repubblica, con firma del Procuratore o Sostituto Procuratore);
        • Certificato dei Carichi Pendenti, con data di emissione inferiore ai 3 (tre) mesi (legalizzato presso l’Ufficio legalizzazioni della Procura della Repubblica, con firma del Procuratore o Sostituto Procuratore). 

Attenzione:

Per gli studenti intenzionati a fare un corso di specializzazione o post laurea in aree mediche, saranno anche richiesti i seguenti documenti: 

          • documentazione che comprove la conclusione del corso di Laurea o equivalente;
          • documentazione firmata dal responsabile del corso, che afferma che lo studente non eserciterà atti medici in Brasile, ad eccezione di quelli necessari alla sua formazione e soltanto all’interno dell’unità di studio alla quale è vincolato;
          • approvazione o accettazione del “Conselho Regional de Medicina”(Consiglio Regionale di Medicina) brasiliano, dopo il rilascio del VITEM IV.

 Costo del visto: € 40,00 (quaranta euro). Il visto è gratuito per i cittadini italiani che si rechino in Brasile per un periodo inferiore o pari a 90 (novanta) giorni.

Tempi di rilascio del visto: circa dieci giorni.              

Attenzione:

La presentazione della documentazione richiesta non comporta necessariamente il rilascio del visto. L’autorità consolare si riserva la facoltà di richiedere ulteriori documenti.

Di seguito gli indirizzi utili: 

Ambasciata del Brasile a Roma

Piazza Navona, 14

00186 - Roma (RM)

Tel: +39 06.683981

Fax: +39 06.6867858

Ambasciatore

Struttura 

Ambasciata d'Italia  a Brasilia
S.E.S. Av. das Nações, Quadra 807, Lote 30 
70420-900 Brasilia - DF 
Tel: 0055 61 3442 9900
Fax: 0055 61 3443 1231
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 28/07/2014, 20:30 by mome85
TRASFERIRSI ALL’ESTERO: COME SCEGLIERE LA SCUOLA PER I PROPRI FIGLI Quando ci si trasferisce all’estero e si trova un lavoro, quasi sicuramente è una...
Written on 22/07/2014, 19:47 by mome85
TRASFERIRSI A LONDRA? SEMPLICE SE SAI COME FARLO Soprattutto quando si è più giovani, se si pensa a un trasferimento, una delle mete più gettonate è...
Written on 21/07/2014, 20:19 by mome85
TRASFERIRSI ALL’ESTERO: ECCO COSA CAMBIA Trasferirsi all’estero, che sia per lavoro o per studio, comporta dei cambiamenti, talvolta drastici, nei modi...
Written on 12/07/2014, 01:24 by mome85
TRASFERIRSI ALL’ESTERO E SUPERARE TUTTE LE DIFFICOLTÀ Quando si decide di trasferirsi all’estero, spesso lo si fa per istinto, perché qui in Italia ci...
Written on 27/06/2014, 18:15 by mome85
ANDARE A VIVERE LA PENSIONE IN MESSICO Andare a vivere la pensione in Messico? Perché no? A favore di questa nazione c’è il bel tempo e il sole,...

GOOLGE+

Monday the 21st. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -