espatriati per caso

LAVORARE A CAPO VERDE: I CONSIGLI UTILI - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
109590
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
160740

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

LAVORARE A CAPO VERDE: I CONSIGLI UTILI

Creato Venerdì, 10 Maggio 2013
AddThis Social Bookmark Button

capo verde spiaggia

LAVORARE A CAPO VERDE: I CONSIGLI UTILI

C'è chi sogna di cambiare radicalmente vita, perché stanco della solita routine quotidiana. Cosa c'è di meglio, allora, di trasferirsi a Capo Verde?

Per chi vive in Italia si tratta di un cambio di vita assolutamente radicale.

Per capire il perché basta guardare dove si trova Capo Verde: si tratta, infatti, di un arcipelago situato a 600 km dalle coste del Senegal, nell'Oceano Atltantico, che fino al 1975 è stato colonia portoghese.

Per questo motivo, chi conosce il portoghese o ha buona predisposizione nell'apprendimento delle lingue è facilitato.

Naturalmente, c'è da dire che chi decide di lavorare in questo Paese non può di certo aspettarsi delle condizioni paragonabili a quelle standard qui in Europa, perché, in ogni caso, si tratta di una realtà completamente diversa. Tuttavia, chi desidera cambiare vita è anche disposto a questo.

Come si può facilmente intuire, il settore in cui si può più facilmente trovare lavoro a Capo Verde è senza ombra di dubbio quello del turismo. Si tratta, infatti, di un settore in piena espansione, dato che sempre più persone scoprono questo arcipelago che prima era poco tenuto in considerazione.

Ma non finisce qui: per chi non vuole lavorare in quest'ambito, magari in villaggi, piuttosto che in alberghi, ristoranti e bar, può approfittare degli incentivi statali concessi agli stranieri per investire in questa terra. Chiunque riesca a diventare investitore esterno a Capo Verde può usufruire di tantissimi vantaggi e privilegi tutti da scoprire e di cui approfittare.

Tra i tanti, ricordiamo, ad esempio, l'esenzione dalle tasse per 5 anni di attività.

Questo, naturalmente, mira a incentivare grossi investitori a interessarsi della zona che ha tanto bisogno di sviluppo.

Gli incentivi dati sono davvero tanti e sono molto allettanti.

Per scoprirli è importante rivolgersi alle autorità capoverdiane su territorio italiano.

Per quel che concerne il lavoro dipendente, diciamo sin da subito che le paghe sono abbastanza misere, rispetto a quelle italiane. 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 24/07/2014, 11:30 by mome85
COME DIVENTARE INSEGNANTI DI ITALIANO IN INGHILTERRA Quando ci si trasferisce all’estero e, magari, si ha la laurea in lingue, uno dei sogni maggiori è...
Written on 17/07/2014, 16:02 by mome85
LAVORO ALL’ESTERO: COME GESTIRE LA PRIMA ESPERIENZA Quando si trova per la prima volta lavoro all’estero, si cercano dei consigli su come vivere al...
Written on 01/02/2014, 18:40 by mome85
EMIGRARE INSEGNANDO ITALIANO ALL’ESTERO In molti sperano di riuscire ad andarsene dal nostro Paese, ma a volte non si vedono prospettive interessanti,...
104150
Written on 27/06/2013, 21:57 by mome85
ESPERIENZA DI UNA BLOGGER ITALIANA A LONDRA Raccontaci chi sei e che cosa facevi in Italia prima di partire. Sono una romana doc che prima di...
Written on 28/04/2013, 20:00 by mome85
  NUOVE OFFERTE IN OLANDA: SI CERCANO INSEGNANTI DI ITALIANO   Se il vostro obiettivo nella vita è quello di fare gli insegnanti, sarà...

GOOLGE+

Wednesday the 18th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -