espatriati per caso

FRUITPICKING: LAVORARE IN AUSTRALIA - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
108770
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
159180

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

FRUITPICKING: LAVORARE IN AUSTRALIA

Creato Mercoledì, 24 Aprile 2013
AddThis Social Bookmark Button

fruitpicking australia

FRUITPICKING: LAVORARE IN AUSTRALIA

Il Fruitpicking in Australia (fruitpicking = raccolta di frutta) è una delle attività più gettonate dai giovani viaggiatori che partono in Australia con un Visto Vacanza Lavoro.

L'agricoltura rappresenta uno dei più grandi settori economici del paese e quindi il lavoro non manca per chiunque è pronto ad alzarsi presto e a lavorare sodo per diverse ore. Poiché se lo fruitpicking è un lavoro, in teoria, accessibile a molti, richiede anche e soprattutto una buona resistenza alla stanchezza fisica.

Dove e quando fare fruitpicking in Australia?

Il territorio australiano è immenso. Per fare fruitpicking in Australia, è importante conoscere cosa quando e dove. Infatti, si raccoglie frutta diversa a seconda delle regioni e delle stagioni. Se ci si organizza bene, può essere possibile fare fruitpicking in Australia per tutto l’anno viaggiando attraverso il paese.

Per saperne di più potreste consultare questa guida del Governo dell’Australia riguardante il fruitpicking che dovreste assolutamente leggere se desiderate fare fruitpicking in Australia.

Vi troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno: la regolamentazione, il tipo ed i periodi di raccolta secondo gli stati, i momenti dell'anno dove si ha più bisogno di manodopera, le città nelle quali c'è lavoro e i mezzi di trasporto per arrivarci. Una miniera d'oro!

Alcuni esempi di fruitpicking

Per fare fruitpicking in New South Wales (Nuovo Galles del Sud), si deve sapere ad esempio che la città di Bourke ha una forte domanda di manodopera durante l'anno per la raccolta di limoni e meloni.

Per quanto riguarda lo stato del Territorio del Nord, e la città di Darwin in particolare, si ha un bisogno di manodopera più moderato ma continuo per la raccolta delle banane e dei fiori.

Nel Queensland, c'è un forte bisogno di lavoratori tutto l'anno dalle parti di Boonah e Laidley per le colture di verdura.

In Australia del Sud, è tra febbraio e maggio che si ricercano numerosi raccoglitori in particolare a Penola per la raccolta delle mele, dell’uva e della verdura.

Come trovare un lavoro nel fruitpicking in Australia?

Esistono molti siti utili per trovare lavoro in Australia nel fruitpicking ma il più importante a conoscere è quello del governo australiano.

Il sito pickingjobs.com dà molti indirizzi delle aziende agricole dove per fare fruitpicking.

Infine, sappiate che è usuale per gli ostelli australiani lavorare in collaborazione con le aziende agricole che si trovano nei dintorni. Gli ostelli spesso svolgono quindi il ruolo d'agenzia d'assunzione!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 29/06/2014, 13:49 by mome85
VADO A VIVERE ALLE BALEARI Trasferirsi a vivere in un altro paese non è cosa semplice e, specialmente nei primi tempi, non è facile reperire tutte le...
Written on 27/06/2014, 18:15 by mome85
ANDARE A VIVERE LA PENSIONE IN MESSICO Andare a vivere la pensione in Messico? Perché no? A favore di questa nazione c’è il bel tempo e il sole,...
Written on 04/02/2014, 22:45 by mome85
ANDARE A LAVORARE IN AUSTRALIA: IL SISTEMA SKILL SELECT Oggi come oggi l’Australia è una delle mete più gettonate da chi decide di andarsene...
Written on 29/01/2014, 22:24 by mome85
VIVERE CON MENO DI 350 EURO AL MESE? ECCO I PAESI DOVE SI PUÒ Il vostro sogno è quello di andare via dal nostro Paese per cercare fortuna altrove? A...
Written on 12/01/2014, 18:36 by mome85
VIVERE LA PRIMA GRAVIDANZA ALL’ESTERO Vivere la prima gravidanza all'estero è un trauma ed io ne sono la prova soprattutto se come me non siete tanto...

GOOLGE+

Sunday the 24th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -