espatriati per caso

ORNITORINKO: IL BLOG DEGLI ESPATRIATI “STRANI” - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
103400
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
149470

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

ORNITORINKO: IL BLOG DEGLI ESPATRIATI “STRANI”

Creato Domenica, 18 Maggio 2014
AddThis Social Bookmark Button

ornitorinko

ORNITORINKO: IL BLOG DEGLI ESPATRIATI “STRANI”

Raccontaci chi sei e che cosa facevi in Italia prima di partire.

Mi chiamo Domenico Aiello, Dome o Dodò, come vogliono i miei amici. Sono un "animale strano", tanto da decidere di avviare un progetto che tende a raccogliere gente come me: si tratta di un blog, Ornitorinko, che racconta le esperienze che gli "animali strani" vivono in giro per il mondo.www.ornitorinko.com/about

 

In quali paesi hai vissuto?

Tante, sono le esperienze all'estero maturate ad oggi: Danimarca (1 anno), Polonia (3 città diverse nel giro di in un anno), Australia (1 anno tra Sydney e Melbourne), Thailandia. Adesso, ho deciso di tornare a vivere in Italia, per cercare di capire se è davvero così tragica come si pensa. Ancora devo tirare le somme, vedremo!

 

Che cosa consigli di fare agli italiani prima di partire all’estero?

Penso che chi sente il bisogno di partire, deve assolutamente farlo: anche come esperienza di vita, non è male, si può imparare molto dagli altri! Però, informatevi bene prima di partire: spulciate i blog, leggete le testimonianze di chi ha vissuto l'esperienza. Non partite prima di conoscere la lingua locale, anche se in maniera basica.

Che cosa fai nella vita?

Mi occupo di digital marketing, ma non mi formalizzo troppo. 

 

Principali differenze tra Italia ed altri paesi sia lavorative che sociali.

L'Italia, rispetto ad altri posti dove ho vissuto, è meno organizzata, la burocrazia lenta, ma queste sono frasi già fatte. Penso che sia un meccanismo costruito appositamente per stipendiare qualcosa che non funziona. è un cane che si morde la coda, ma questa è una storia vecchia.

 

Cosa ti manca dell'Italia?

Quando vivevo in Australia, si sentiva la troppa distanza dagli affetti di sempre. In Polonia, rimpiangevo il clima e i sorrisi della gente. In Danimarca, il calore delle persone.

 

Cosa può andare a fare un italiano all’estero?

Non so perché, ma quando diciamo Italia, veniamo associati alla cucina. Forse questo è un plus che ci può tornare sempre utile.

 

Ci sono molti italiani nei paesi dove hai vissuto?

Sydney, Melbourne, l'Australia in generale è piena zeppa di italiani: forse, emigrare in downunder, oggi, è quasi una moda. In Polonia ne ho conosciuto qualcuno, in Danimarca, qualche caso isolato, ma gli italiani emigrati sono davvero ovunque. A Chiang Mai (Thailandia), nessuno. 

Raccontaci un aneddoto che dia un'idea di Melbourne e dell’Australia.

A Melbournehttp://ornitorinko.com/2013/01/20/pellegrinaggio-chimico-al-7eleven-alla-corte-degli-umpa-lumpa-nella-la-mecca-dei-backpackers/http://ornitorinko.com/2013/01/20/pellegrinaggio-chimico-al-7eleven-alla-corte-degli-umpa-lumpa-nella-la-mecca-dei-backpackers/

 

Commenti   

 
0 #1 alessandro.romano@emmemedia.com 2014-05-24 11:29
Ciao Ornitorinko, vorrei un consiglio.

Tramite una agenzia sto cercando di fare un corso di Inglese a londra all'estero a annuale e dato che vedo che hai viaggiato molto, vorrei sapere se hai mai avuto la fortuna di visitare un college inglese.

Nello specifico il Cat's College di londra.
Ho preso informazioni da un sito che ho trovato si chiama london time e propone corsi di inglese in varia zone dell'inghilterra.

www.londontime.it

Puoi consigliarmi ??? Grazie.
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

ARTICOLI SIMILI

Written on 25/04/2013, 19:22 by mome85
COME TROVARE LAVORO D’ESTATE  A MALTA A Malta ci sono due lingue ufficiali, l'inglese ed il maltese, ma l'italiano, che fu una delle lingue...
213670

GOOLGE+

Sunday the 26th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -