espatriati per caso

ANDARE A LAVORARE D'ESTATE IN INGHILTERRA: LA MIA ESPERIENZA - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
111030
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
163750

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

ANDARE A LAVORARE D'ESTATE IN INGHILTERRA: LA MIA ESPERIENZA

Created on Tuesday, 26 June 2012

fish chips

ANDARE LAVORARE D'ESTATE IN INGHILTERRA: LA MIA ESPERIENZA

Come  trovare lavoro d'estate in Inghilterra?

Per consigli sempre più efficaci, abbiamo deciso di indirizzarci direttamente a coloro che hanno avuto la possibilità di trovare un'occupazione durante l'estate in Inghilterra. Come hanno fatto a ottenere un lavoro d'estate in Inghilterra? Qual'è la migliore soluzione per avere una possibilità di essere assunto? Qual'è il migliore periodo per trovarlo? È a queste domande che abbiamo voluto rispondere attraverso queste esperienze.

{loadposition quadrato}

Come hai trovato lavoro d'estate in Inghilterra?

Prima di andare, ho scelto una città balneare per avere maggior possibilità di trovare un lavoro, ho preparato i curriculum  in inglese e ne ho stampati una trentina prima di partire. Una volta sul posto, sono entrato in tutti i ristoranti, pub, fish&chips, fast foods… facendo il giro della città, e distribuendo un centinaio di curriculum!

Quando avevi cominciato le ricerche di lavoro?

Ho cominciato le mie ricerche  sul posto nel mese di luglio. Ho trovato un lavoro in un fish&chips dopo una settimana, essendo la prima risposta che ho avuto (su 2 o 3), non ho esitato poiché sapevo che non avrei avuto molte scelte. La maggior parte (soprattutto i pub) richiedeva un buono livello d'inglese (ciò che non avevo). Inoltre, non rimanevano più molti posti poiché gli studenti inglesi avevano già cominciato la ricerca prima dell'estate. 

Come ti sei arrangiato per trovare un alloggio a Brighton?

Ho trovato un alloggio prima di partire, verso il mese di maggio, grazie a siti internet specializzati negli alloggi per studenti. Ho trovato una camera in collocazione a nord di Brighton per un affitto ragionevole (~£150 a settimana). Era uno studente che subaffittava la sua camera e nella collocazione c'erano due inglesi ed un francese. La collocazione mi ha permesso di migliorare rapidamente l’inglese e non sentirmi sola al mio arrivo.

Quali consigli daresti ad altri giovani che desiderano trovare un lavoro d'estate in Inghilterra?

Darò alcuni consigli:

    • non avere paura di distribuire direttamente i curriculum nei ristoranti
    • non limitare i luoghi dove si vuole lavorare
    • non essere troppo esigente sulle condizioni o il salario (eccetto se avete scelta)
    • se vi chiedono la precisazione, non dire che restate soltanto l'estate, siate evasivi altrimenti non si trova nulla.
    • se vi chiedono la vostra esperienza nella ristorazione e  non ne avete (come me), inventatevi una storia.
    • fate attenzione alle frodi per l'alloggio, non inviate MAI  denaro in anticipo.
    • chiedete fotografie della casa e della camera.

 

GOOLGE+

Friday the 15th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -