espatriati per caso

FUGGIRE DALL’ITALIA...MA PREPARATI... - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
111060
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
163790

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

FUGGIRE DALL’ITALIA...MA PREPARATI...

Created on Wednesday, 19 December 2012

 andare allestero

FUGGIRE DALL’ITALIA...MA PREPARATI...

La crisi incombe sull’Italia, e tutti, specie la classe media, fanno sempre più fatica ad arrivare a fine mese. Lo stress ti assale, e l’idea di lasciar tutto e andar via diventa sempre più pressante. Vediamo che negli altri paesi  sì le cose vanno meglio e l’organizzazione specie negli stati del nord-europa viene premiata.

Ma non è tutto così rose e fiori come appare da qua, uno stato efficiente e ricco è anche uno stato che pretende qualità anche dai propri cittadini e da chi vive in quel paese.

{loadposition quadrato}

Farsi prendere dall’impulsività quindi, dalla tristezza del momento quindi, non è sempre un ottima cosa per far le valigie e andar via, perché poi all’estero pretenderanno da te molto, e dovrai essere preparato per un sistema che risulterà comunque molto selettivo.

Ma il nostro consiglio non è quello di non andar via, ma è quello di andar via preparati, con le conoscenze giuste, per affrontare delle società che sanno premiarti nel merito e appunto per questo hanno dei sistemi di valutazione che sono molto più selettivi del nostro. E’ necessario quindi avere una conoscenza della lingua del paese in cui si vuole andare a vivere.

Ad esempio in Germania è difficilissimo venire assunti se non si sa il tedesco. In Russia senza una conoscenza del russo e dell’alfabeto cirillico è impossibile anche potersi solo orientare per le strade. In Olanda invece potrebbe bastare anche soltanto l’inglese perché là quasi tutti sanno lo sanno alla perfezione, e questo vale anche per i paesi scandinavi come la Svezia o la Danimarca.

Oltre alle lingue poi è importante avere delle conosce tecniche di alcuni programmi che vengono molto richiesti dal mercato, come ad esempio Photoshop, o Autocad. Esistonocorsi a Romacorsi a Milanocorsi a Firenzecorsi in Veneto che ti possono aiutare a essere veramente preparato e pronto per il grande salto.

Una volta che poi sarai finalmente pronto, con la conoscenza della lingua e anche competenze tecniche adeguate, anche il mercato del lavoro dei paesi esteri si aprirà di fronte a te.

Tutto quello che ti consigliamo è soltanto un pizzico di prudenza e organizzazione.

 

GOOLGE+

Saturday the 16th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -