espatriati per caso

TRASFERIRSI IN MESSICO: PRO E CONTRO - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
111070
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
163790

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

TRASFERIRSI IN MESSICO: PRO E CONTRO

Created on Sunday, 19 May 2013

MESSICO

TRASFERIRSI IN MESSICO: PRO E CONTRO

Complice la crisi economica che proprio non accenna ad abbandonare il nostro Paese, la voglia di espatriare è sempre più forte. Per questo motivo, sempre più persone decidono di cambiare vita, trasferendosi all'estero.

Da sempre una delle mete preferite da tantissimi italiani è l'America Latina

Nell'immaginario collettivo questi Paesi sono caldi, accoglienti, spensierati.

In particolar modo, si sogna il Messico, Stato a cui sono state dedicate anche parecchie canzoni.   Ma cosa fare per trasferirsi in Messico?

{loadposition quadrato}

Di primo acchito qualcuno potrebbe pensare si tratti di una scelta difficile da portare a termine, ma facendo passo per passo tutto quello che viene richiesto, si capisce che è possibile.

I pro di questa scelta di vita sono sicuramente tanti, altrimenti non si spiegherebbe il perché tante persone decidono di trasferirsi proprio lì.

Fondamentalmente il Messico è un Paese in sviluppo, mentre noi, in questo momento storico, stiamo vivendo un forte declino economico.

Per questo motivo, in Messico sono incentivati gli investimenti stranieri e chiunque desidera aprire un'attività può farlo anche con un modesto capitale.

Qui in Italia una cosa del genere è diventata praticamente impossibile, a causa delle tasse e a causa della forte crisi.

Inoltre, in Messico si trovano alcune delle spiagge più belle del mondo e questo attira moltissimi turisti e si sa che il turismo fa girare l'economia.

Inoltre, la vicinanza agli Stati Uniti, rende questo Stato una meta molto ambita, soprattutto dai più giovani che vogliono cercare nuove prospettive all'estero.

Anche gli affitti e il costo della vita in Messico sono inferiori rispetto a quelli italiani.

Del resto, però, per così tanti pro ci sono anche dei contro: non esiste, ad esempio, la sanità pubblica e quindi si deve ovviare con un’assicurazione privata che costa circa 1000 euro all'anno.

C'è da dire che con gli stessi soldi che si guadagnano in Italia, in Messico si vive molto bene, mentre nel nostro Paese si stenta ad arrivare a fine mese.

GOOLGE+

Sunday the 17th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -