espatriati per caso

SCAPPARE IN NORD EUROPA: TALLINN LA REGINA DEL BALTICO - Espatriati per caso

PRONTO A PARTIRE?

PRENOTA IL TUO HOTEL CON ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

Written on 30/01/2014, 19:16 by mome85
in-gran-bretagna-la-disoccupazione-è-in-calo
Written on 12/05/2013, 16:51 by mome85
ecco-le-mappe-dei-trasporti-pubblici-a-londra
111070
Written on 11/05/2013, 15:55 by mome85
trasporti-a-londra-oyster-card-e-travel-card
163790

HAI DOMANDE O CERCHI DELLE INFORMAZIONI?

PARTECIPA AL FORUM DI ESPATRIATI PER CASO

CLICCA QUI

SCAPPARE IN NORD EUROPA: TALLINN LA REGINA DEL BALTICO

Created on Wednesday, 19 December 2012

estonia

SCAPPARE IN NORD EUROPA: TALLINN LA REGINA DEL BALTICO

Forse quando si dice nord Europa tutti pensano alla Svezia o alla Norvegia, posti sicuramente molto caratteristici ma dove il costo della vita è molto elevato e per questo motivo non proprio facili da raggiungere se si decide di cambiare aria e trasferirsi all’estero. Se però non avete comunque paura del freddo perché non mettere fra le vostre destinazioni anche la piccola Estonia?

{loadposition quadrato}

La più piccola delle tre Repubbliche Baltiche è certamente una destinazione “esotica” per tutti coloro che amano il freddo, la neve e la tecnologia. Si, avete capito bene proprio la tecnologia. Uscita dal blocco sovietico con la caduta del muro di Berlino, l’Estonia soprattutto nella sua capitale Tallinn,  ha preso subito la marcia verso questa direzione ed ora è una delle città più tecnologiche d’Europa con uno sviluppatissima rete wi-fi che vi permette di stare sempre connessi con i vostri smartphone in maniera praticamente gratuita. Inoltre la piccola capitale baltica, che conta una popolazione di circa 450 mila abitanti è stata eletta “capitale della night life europea” ed è per questo già stata scelta da numerosi studenti che l’hanno scelta per svolgere il programma Erasmus.

Il costo della vita è relativamente ancora economico anche se con l’arrivo dell’euro nel 2011 i prezzi sono comunque aumentati. Si può trovare un appartamentino in centro per circa 350€ mensili oppure una camera in condivisione per 150€. Anche le serate con gli amici sono molto a buon prezzo soprattutto se si evitano i locali turistici del centro storico. Un piatto tipico locale (salmone con le patate) e una buona birra media vi costerà intorno ai 6-7€. Insomma, prenotare un hotel a Tallinn e farci una visitina per vedere un po’ la città ed eventualmente pianificare un trasloco a lungo termine non sarebbe una brutta idea.

Ma dove si può trovare lavoro nella capitale estone? Beh, diciamo che se vi accontentate di fare il camerire o l’aiutante in cucina ci sono numerosi ristoranti italiani che cercano sempre personale soprattutto durante l’affollata stagione estiva che in Estonia non è lunghissima, dato il tempo atmosferico, ma comunque copre i mesi da giugno ad agosto. La paga media è però modesta (siamo intorno ai 4 – 4,5 euro all’ora) ma si riesce ad arrotondare bene con le mance che lasciano spesso i generosi turisti svedesi, norvegesi e danesi che proprio d’estate invadono il piccolo centro storico di Tallinn.

Se invece state cercando qualcosa di più stabile, siete bravi con l’inglese e ve la cavate con la tecnologia allora potreste provare con un colloquio negli uffici di Skype. Si, avete capito bene, a Tallinn c’è la sede principale del colosso della telefonia sul web che spesso offre posizioni lavorative a ragazzi europei che posseggono un inglese fluente. Altra alternativa potrebbe essere quella di mandare il vostro cv a Demnet.eu una giovane start-up che opera nel marketing online e che è sempre alla ricerca di giovani talenti.

Insomma le occasioni non mancano… state solamente attenti al freddo. D’inverno infatti le temperature possono raggiungere anche i –20 gradi. 

 

GOOLGE+

Sunday the 17th. © Copyright 2012-2017 Espatriati per caso - Tutti i diritti riservati -